In viaggio con il vostro pet

Se avete in previsione un viaggio in automobile, possiamo suggerire di abituare l’animale con brevi spostamenti sullo stesso mezzo.

  • Non si deve permettere agli animali di viaggiare con la testa fuori dal finestrino: l’aria ed eventuali detriti volanti potrebbero danneggiare occhi, orecchie e naso degli animali, senza contare il rischio che questi cadano fuori dal finestrino.
  • I cani possono essere soggetti a chinetosi, quindi  consigliabile tenerli a digiuno per almeno 4 ore prima del viaggio, o farsi prescrivere un farmaco contro la nausea o dei tranquillanti dal veterinario.
  • Il proprietario deve portarsi dietro una scorta dell’abituale cibo del cane, ed una abbondante riserva di acqua.
  • Se il viaggio è lungo, fermarsi almeno ogni due ore per far passeggiare l’animale e permettergli di fare i suoi bisogni.
  • Se il cane viene lasciato in auto per pochi minuti, chiudere tutte le serrature (per evitare furti) e lasciare i finestrini aperti solo quanto basta a garantire la ventilazione, ma non a permettere all’animale di saltare fuori o di rimanere intrappolato con la testa.
  • Se è previsto un viaggio in aereo, informarsi delle condizioni richieste da quella compagnia. In genere si richiede che gli animali abbiano almeno 8 settimane di vita, e che siano svezzati almeno 5 giorni prima del volo. Viene anche richiesto un certificato di buona salute e di vaccinazione antirabbica.Alcune compagnie permettono ai proprietari di tenere con se nello scompartimento dei passeggeri, gli animali di piccola mole, a condizione che siano chiusi in una gabbia; più spesso tuttavia gli animali vengono fatti viaggiare nel vano bagagli

passaporto europeo
Per poter viaggiare all’interno dei paesi della comunita’ europea con i nostri amici a quattro zampe è richiesto il passaporto europeo per animali domestici. Il passaporto è un documento identificativo per l’animale ed il suo proprietario e viene rilasciato su richiesta dalla asl di appartenenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *